Refezione Scolastica

 

 

La refezione scolastica è un servizio a domanda individuale, attivo a partire dall’A.S. 2022/2023 per gli alunni iscritti alla scuola dell’infanzia comunale e statale presente nel territorio comunale.

L’accesso al servizio da parte degli studenti residenti e non residenti nel Comune, comporta una formale richiesta di iscrizione al servizio, da presentarsi mediante apposita procedura, a cura dei genitori o dei tutori dei minori, all’Ufficio competente dell’Ent, mirante a identificare in modo completo e preciso sia i diretti fruitori del servizio, sia gli adulti che assumono l’obbligo di partecipazione al costo del servizio stesso.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito saranno oggetto di valutazione in base alla disponibilità dei posti e all’organizzazione scolastica. Le date di inizio e fine del servizio di refezione scolastica vengono stabilite ogni anno scolastico dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con i Dirigente Scolastici degli Istituti Comprensivi del territorio.

Modalità di iscrizione

Per poter accedere al servizio di refezione scolastica è necessario presentare la relativa istanza all’Ufficio competente di norma entro il 15 maggio di ogni anno.

Per l’A.S. 2022/2023, la scadenza per la presentazione della relativa iscrizione è posticipata al 31 MAGGIO 2022.

La modulistica per l’iscrizione è allegata in calce alla presente pagina.

Tale domanda dovrà essere presentata, da parte di tutti gli utenti, ogni anno scolastico, nel periodo compreso tra il 1°marzo ed il 15 maggio (31 maggio per l’.A.S. 2022/2023). Non saranno prese in considerazione le domande pervenute prima del 1° marzo.

Tutte le domande presentate a partire dall’inizio dell’anno scolastico produrranno effetti, di norma, a partire dal 5° giorno successivo al loro pervenimento.

Qualora non sia stata presentata regolare domanda di iscrizione al servizio in tempo utile, verrà segnalato, anche telefonicamente, ai genitori o agli esercenti la responsabilità genitoriale un termine perentorio per provvedere.

La tariffa per il buono pasto è stabilita ogni anno dalla Giunta Comunale, la quale stabilirà anche eventuali agevolazioni.

L’accoglimento dell’istanza per il servizio di Refezione Scolastica è subordinato all’estinzione dei debiti eventualmente maturati nei confronti dell’Ente relativi alla fruizione di qualsiasi servizio scolastico ( refezione, frequenza Asili Nido, trasporto).

Tariffe per l’A.S. 2022/2023

La Giunta Comunale, con propria deliberazione n. 27 del 04 aprile 2022 ha approvato le Tariffe per l’A.S. 2022/2023, prevedendo l’attivazione della mensa dal giorno 3 OTTOBRE 2022, come di seguito riportate:

    • Tariffa giornaliera Scuola dell’Infanzia e servizi di prima infanzia: € 5,00;
    • Tariffa giornaliera Scuola dell’Infanzia e servizi di prima infanzia 2° figlio: sconto del 20%  € 4,00;
    • Tariffa giornaliera Scuola dell’Infanzia e servizi di prima infanzia 3° figlio: sconto del 30%  € 3,50;

Funzionamento del servizio di refezione scolastica

Il servizio di Refezione scolastica è disciplinato dal Regolamento per la disciplina del servizio di mensa scolastica, approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 4 del 28 marzo 2022, allegato in calce alla presente pagina.